LA FERITA NASCOSTA

Come ho conosciuto Aldo Moro, i suoi assassini  e quella foto lì 

Genere: Narrazione - inchiesta

Durata: 90 minuti

Ricerca: Francesco Gerardi

Drammaturgia: Francesco Gerardi

Interpreti: Francesco Gerardi – Matteo Campagnol

Musica dal vivo: Matteo Campagnol

Regia: Gigi Dall’Aglio

Produzione: Boxer Teatro, Padova – Compagnia Pantakin, Venezia

Ritrovatosi per caso sul set di un film su Aldo Moro, il protagonista rivive il disagio che tanti anni prima, da bambino, provava alla vista della famosa foto con la stella a cinque punte; qualcosa di assopito che torna prepotentemente a galla, come una vecchia ferita che fa di nuovo male. Questa constatazione, vissuta con iniziale ironia e leggerezza, lo porta a decidere di raccogliere informazioni sulla storia di quella foto: conoscere per provare a curare quella ferita. In breve tempo, attraverso l’incontro con vari personaggi, si ritrova nel vortice di una vicenda su cui è difficile fare chiarezza, dove non è possibile distinguere i cattivi dai buoni, con l’ironia che lascia spazio a una verità  inimmaginabile e difficile da digerire. Si renderà conto che la sua ferita nascosta è la ferita di un intero paese, e a quarant’anni di distanza continua a essere infetta. 

Il testo dello spettacolo nasce da un lavoro di ricerca di due anni sulla vita, il rapimento e la morte di Aldo Moro. Oltre alla lettura di un’imponente bibliografia e lo studio di varie commissioni d’inchiesta (Stragi, Anti-mafia, Mitrokin, P2, etc.) la raccolta del materiale si è avvalsa della preziosa collaborazione di Gero Grassi, vice presidente della Seconda Commissione parlamentare sul Caso Moro conclusa nel 2018, grazie al quali è stato possibile lavorare su importanti informazioni inedite e documenti recentemente desecretati che hanno permesso di fare un enorme passo in avanti sulla ricostruzione del rapimento e della morte del presidente democristiano. 

Il testo prende le distanze da qualsiasi tesi complottistica nata attorno al caso Moro, raccontando esclusivamente fatti accertati e comprovati dalla Magistratura e dalle due commissioni d’inchiesta. 

  • Facebook

DATE

9 maggio 2018 - Pisa (debutto) - Commemorazione Moro - Aula Magna dell’Università degli Studi di Pisa

11 maggio 2018 - Venezia - Commemorazione Moro - Teatro dell’Università Ca’ Foscari

19 maggio 2018 - Milano - Festival “La città dei narratori”

28 giugno 2018 - Firenze - Rassegna Estate Fiorentina

29 settembre 2018 - Gattatico (RE) - Museo Fratelli Cervi

 

16 novembre 2018 - Castiglione del Lago (PG) - Teatro Cesare Caporali - 15 marzo 2019 - Padova - Teatro Giardino di San Giorgio delle Pertiche

 

16 marzo 2019 - Arezzo - Teatro Comunale di Cavriglia

 

17 marzo 2019 - Pisa - Teatro Nuovo

 

9 – 10 maggio 2019 - Roma - Teatro Planet

  • Facebook Tempo Artistico
  • Twitter Tempo Artistico
  • Instagram Icona sociale

Il nostro tempo è ora. Il tuo?

Roma | Promozione artistica Roma | Giada Miracapillo | Michela Filipponi | info@tempoartistico.com